Arte On

“Mediterranean Souls Contaminations”: mostra del maestro Filippo Lo Iacono

L'inaugurazione venerdì 23 agosto alle ore 18

Presso il comune di Garda dal 23 agosto al 2 settembre avrà luogo la personale del maestro palermitano Filippo Lo Iacono. La mostra resterà aperta tutti i giorni dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 24.
Anime mediterranee che raccontano la loro storia contaminandosi tra loro e con il mondo esterno: questa l’essenza della mostra personale di pittura “Mediterranean Souls Contaminations” del maestro Filippo Lo Iacono che si terrà presso il comune di Garda, al palazzo Pincini Carlotti, dal 23 agosto al 2 settembre.
C’è sempre una componente simbolica , nella costante ricerca di attualizzare la tradizione, di creare un ponte ideale fra passato e presente, gettando uno sguardo amorevole al passato, come al Barocco Siciliano che impreziosisce delle sue trine fantastiche Palermo e altre meravigliose città, fino all’arte Informale i cui esiti però non sono mai definitivi, ma si richiamano sempre e comunque agli elementi, a quel trascolorare dell’aria nell’acqua e nella luce che amalgama insieme contrasti timbrici, termici e complementari, generando luminosità diffusa e calore.
 In occasione dell’inaugurazione, che avverrà venerdì 23 agosto alle ore 18 con un cocktail di benvenuto, interverranno Giorgio Gregorio Grasso (storico e critico d’arte), Maria Palladino (recensione critica), Davide Bendinelli (sindaco di del comune di Garda), Ivan Ferri (assessore alla cultura del comune di Garda), Luca Zannotto (vicesindaco del comune di Verona), il parlamentare Vico Comencini, Sabrina Dal Pozzo direttrice artistica e Salvo Miraglia di Euro Channel Tv Verona. La mostra resterà aperta tutti i giorni alle 10 alle 13 e dalle 17 alle 24.
Stampa
Show More

Serena Marotta

Giornalista palermitana, classe 1976. Laureata in Giornalismo. Ha collaborato con il Giornale di Sicilia, La Repubblica, il L’Ora e scrive per diversi quotidiani online. Le sue passioni? La scrittura, il canto e la fotografia. Ama la sua città: Palermo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

10 + 11 =

Chiudi

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
Vai alla barra degli strumenti