Articoli in primo pianoCronaca

Incidente a Scicli: muore una giovane mamma di 25 anni

Di sé aveva scritto su Facebook: “mamma a tempo pieno”

Finito il turno di lavoro, stava buttando la spazzatura, quando è stata travolta da un’auto. È la tragica fine di Martina Aprile una giovane mamma di Cava d’Alga, una frazione balneare di Scicli, in provincia di Ragusa.

Martina aveva 25 anni finito il turno di lavoro la scorsa notte è uscita dal ristorante insieme al suo collega. Hanno attraversato la strada per gettare la spazzatura e una macchina li ha  travolti. Il conducente, che si è fermato a prestare subito soccorso,  è stato arrestato: prima di mettersi alla guida della Y 10 ha fatto uso di cocaina e metadone. F.C., 34 anni, è accusato di omicidio stradale.

Sul posto sono arrivati i carabinieri e i sanitari del 118:  i medici hanno fatto il possibile per salvare Martina ma purtroppo dopo tanti tentativi di rianimarla non c’è stato nulla da fare e la giovane madre è deceduta. Il collega è rimasto ferito ma le sue condizioni non sono gravi.

Sul suo profilo Facebook si legge una frase che Martina aveva scritto di sé: “mamma a tempo pieno”. Martina lascia un bimbo piccolo e un compagno.

Maria Cristina Groppo

fonte immagine: web

Stampa
Show More

Serena Marotta

Giornalista palermitana, classe 1976. Laureata in Giornalismo. Ha collaborato con il Giornale di Sicilia, La Repubblica, il L’Ora e scrive per diversi quotidiani online. Le sue passioni? La scrittura, il canto e la fotografia. Ama la sua città: Palermo.

Articoli correlati

Chiudi

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
Vai alla barra degli strumenti