Articoli in primo pianoMusica

Ermal Meta, il cantautore che fa ‘volare’ con le sue parole

Nasce a Fier in Albania il 20 Aprile nel 1981, è un cantautore, compositore e pluristrumentista.

Si trasferisce in Italia a Bari con la sua famiglia a causa di un cattivo rapporto con il padre definito violento.

Si può dire che sia nato con la musica poiché è cresciuto ascoltando musica classica in quanto sua madre è una violinista professionista (primo violino nell’orchestra di Fier), a 16 anni ha cominciato a suonare pianoforte e chitarra, ha fatto parte di diversi gruppi tra cui gli Aremba 4 in qualità di chitarrista nel 2006 ha partecipato al Festival di Sanremo Giovani con il brano: “Rido…forse mi sbaglio”,venendo eliminati già la prima sera,difatti si sciolsero di lì a poco.

Nel 2007 ha fondato il gruppo “La fame di Camilla” con il quale ha prodotto tre album:LA FAME DI CAMILLA (2009) BUIO E LUCE (2010) L’ATTESA (2012). Questo gruppo fin dagli esordi  è stato protagonista di diversi eventi live di rilevanza nazionale, nel 2010 si sono esibiti a Sanremo nella sezione giovani con il brano “Buio e luce”,successivamente hanno suonato sullo stesso palco di Stereophonics, The Cranberries e Aerosmith..

Tutta la popolarità non è bastata al gruppo, che si è sciolto e da questo momento in poi Ermal decide di “camminare da solo” intraprendendo la carriera dell’autore che lo ha portato a scrivere per numerosi artisti italiani come: Emma, Renga, Chiara, F.Sarcina,G.Michelin, P. Pravo e M. Mengoni che inserisce nel suo album “ Pronto a correre” i brani “ 20 sigarette” e “Natale senza regali”: Nel 2014 scrive la colonna sonora per la fiction: I braccialetti rossi: “Tutto si muove”.

Nel corso del 2014 ha scritto il brano “ Straordinario” per Chiara e ancora altri brani per Mengoni da inserire nell’ album “Parole in Circolo”. Nel 2015 ha intrapreso il ruolo di produttore per l’album da solista di F. Sarcina, e nello stesso periodo si occupa della realizzazione dei singoli “Occhi profondi” e “Arriverà l’amore” per Emma Marrone.

Nel 2015 pubblica il singolo “Odio le favole”, partecipa a Sanremo Giovani da solista e il suo brano è uno dei più venduti in Italia e nel Febbraio 2016 pubblica il suo primo disco dal titolo “Umano”, il quale raggiunge la vetta delle classifiche.

Nel 2017 con il brano “Vietato Morire”(brano che incita a non arrendersi alla violenza, a disobbedirla a essere più forte di essa,questo è il suo secondo album da solista) partecipa al Festival dove vince il premio come miglior cover del giovedì  interpretando “Amara Terra Mia” di D. Modugno mentre nella serata conclusiva si aggiudica il premio della critica “Mia Martini”.

A due settimane dalla kermesse musicale il disco è salito al primo posto come l’album più venduto in Italia.

Successivamente vengono pubblicati i singoli “ Ragazza Paradiso” e “Voodoo Love” con gli Jarabeodepalo e “Piccola Anima” in collaborazione con Elisa.

A Marzo dello stesso anno è scelto come giudice nella sedicesima edizione del talent show “Amici” di Maria De Filippi, e nel novembre 2017 Ermal vince il premio “Best Italian Act “ agli MTV Europe Music Awards.

Nel gennaio 2018 rivela il titolo del suo terzo album : “Non abbiamo armi” pubblicato in concomitanza alla partecipazione a Sanremo con F.Moro  con il brano : “Non mi avete fatto niente”, testo scritto con Andrea Febo subito dopo l’attentato di Manchester al concerto di A.Grande, tale brano è uscito vincitore dalla manifestazione ed è per questo che il duo è stato designato automaticamente come rappresentante dell’Italia all’Eurovision Song Contest 2018 a Lisbona classificandosi in quinta posizione.

Il nuovo disco ha debuttato in vetta alla classifica FIMI album ed è stato presentato per la prima volta dal vivo il 28 Aprile al Mediolanum di Assago in occasione di un concerto dove Ermal si è esibito con altri ospiti.

Oltre al suo conseguente tour il disco è stato promosso dai singoli “ Dall’alba al tramonto” “ Io mi innamoro ancora “ e “9 primavere”.

Il 4 Gennaio 2019 ha consegnato alle radio il brano “Un’altra volta da rischiare”. Brano scritto e cantato con J-Ax ed il brano “Ercole” entrambi inclusi nel cofanetto “Non abbiamo armi-il concerto”,ossia 2 cd e nella versione Deluxe. Da questo momento è solo live prima in tour con i Gnu Quarted, i brani eseguiti sono basati su nuovi arrangiamenti per  strumenti come viola,violoncello e flauto, riuscendo a riempire i teatri più belli d’Italia facendo sold out.

Nel giorno (20 Aprile 2019) del suo compleanno è tornato al Forum di Assago per festeggiare, e salutare i fan e il suo palco.

Ad Agosto 2019 gli è stato assegnato a Polignano a Mare il premio Modugno, riconoscimento prestigioso assegnato dalla famiglia Modugno che designa in Ermal Meta : “un cantautore sempre attento alla scrittura della canzone d’Autore Italiana da un lato e dell’interpretazione dall’altro.”

Anna Pappalettera

Stampa
Show More

Serena Marotta

Giornalista palermitana, classe 1976. Laureata in Giornalismo. Ha collaborato con il Giornale di Sicilia, La Repubblica, il L’Ora e scrive per diversi quotidiani online. Le sue passioni? La scrittura, il canto e la fotografia. Ama la sua città: Palermo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

5 × 4 =

Chiudi

Adblock Detected

Si prega di considerare l'opportunità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci
Vai alla barra degli strumenti